Pausa windsurf

Gli animatori dei Villaggi Bravo mi hanno chiamato a Djerba per tenere un corso di posizionamento sui windsurf. Mi pagano a centimetri quadrati di abbronzatura: se mi vedrete tornare a chiazze bianche e nere vorrà dire che il corso è andato male. Se mi vedrete tornare tutto bianco vuol dire che siamo caduti dalla tavola colpiti da un Googlebot infuriato. Se non mi vedrete tornare, cercatemi al largo dell’Atlantico o in qualche camera d’albergo con ampia vasca da bagno e ventilatore per praticare windsurf in interno.  A presto.

Lascia un commento