Olimpiadi 2008 per SEO: i risultati

 

Purtroppo il filippino che avevo assunto per scrivere al posto mio mia ha dato buca, da qui il lungo intervallo. Oltre che in Spagna, dove mi sono imbevuto di cultura e di San Miguel, sono stato a Seoul, la città più Seo friendly del mondo, nella quale, a vent’anni esatti dalle Olimpiadi dell’88, si sono svolte le gare olimpiche per i Seo.

Ecco dunque i risultati dei portacolori italiani:

  • Lancio del blog: primo posto per l’oriundo Johnnie Maneiro con la stratosferica misura di 980km
  • 3000 siepi: medaglia d’oro al Tagliaerbe, che ha anche potato la pista
  • Chilometro da fermo femminile: il Colore Rosso del semaforo facilita il trionfo di Miriam
  • Tuffi nell’anestesia: Totale di Nereo sbaraglia la concorrenza
  • Ginnastica, sbarra: FradeFra iridato grazie al suo YoYo con triplo salto mortale annesso
  • Tiro con l’arco: Sante J. Achille, colpito al tallone da Marco Loguercio, è costretto al ritiro
  • Salto in alto: dulcis in fundo, Layla Pavone vola alla stratosferica altezza di 600 pixel e sbaraglia la concorrenza ferma a 60 pixel

Bene, spero di postare di nuovo prima del 2012, sempre che la salute mi assista: accendete una fiaccola per me.

3 commenti »

  1. DAG said,

    agosto 25, 2008 @ 00:02

    Senza parole.

    :D

    Ma come mai non hai citato affatto Andrea? Forse perché non ha partecipato, avendo appeso il cappello al chiodo?

  2. Nereo said,

    agosto 25, 2008 @ 13:40

    Ronf! :-)

  3. mattkazz said,

    agosto 25, 2008 @ 14:33

    @DAG
    Già, ma probabilmente, nella disciplina dimostrativa del lancio del cappello sull’attaccapanni, sarebbe stato battuto dall’infallibile James Bond

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento