La solidarietà vola sul web: l’eteropromozione

La crisi in atto sta spingendo a nuove forme di solidarietà anche tra imprese concorrenti. Basta scorrere le serp di Google per trovare originali metodi di quella che potremmo andare a definire, con un neologismo, “eteropromozione”. Si tratta di promuovere in maniera più o meno subliminale il marchio del concorrente per aiutarlo a superare questo periodo duro. Ecco un interessante esempio legato alla ricerca: 

volo+hotel nome del brand

E screenshot della serp, con tanto di snippet della description che più eteropromozionale non si può.

Esempio di eteropromozione in tempo di crisi

 

7 commenti »

  1. Nereo said,

    gennaio 24, 2009 @ 16:17

    Pesante davvero.
    Complimenti per averlo spottato.
    Non vedevo cose così da almeno 5 anni… mi hai migliorato il pomeriggio :-)

  2. mattkazz said,

    gennaio 24, 2009 @ 16:53

    Infatti le crisi e le conseguenti eteropromozioni sono cicliche.

  3. Bruno said,

    gennaio 24, 2009 @ 23:03

    Verissimo, mi ricordo di una cosa simile accaduta 10 anni fà.

  4. web copywriter said,

    gennaio 25, 2009 @ 23:06

    Hanno la stessa web agency? :D

  5. Dr.Tarr said,

    gennaio 26, 2009 @ 12:34

    ah ah ah ah ah!!! qui sento puzza di “scusateci ci siamo sbagliati! un newbie.. le cavallette… nonno morto.. uragano… ”
    Visto che è già successo, come finì in passato?

  6. mattkazz said,

    gennaio 26, 2009 @ 13:49

    @Dr Tarr: Visto che è già successo, come finì in passato?
    Non so, cinque anni fa bevevo ancora il latte dal seno di mia mamma: avevo anche messo la foto su Facebook ma l’hanno tolta.

  7. Dr.Tarr said,

    gennaio 28, 2009 @ 22:38

    @matt: mi spiace che le hanno tolto la foto da facebook, io non capisco il danno perchè sono posti che non frequento, però mi sembra veramente una cosa triste.
    Ma le faccio dei complimenti preventivi: i suoi 5 anni se li porta benissimo!

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento