eBay eBay

Ciao Matt, sono un ambulante di Milano e sono stanco di alzarmi presto al mattino per andare a mercatini affollati di gente curiosa che poi non compra niente. A Sant’Ambrogio, ad esempio, ho affrontato una lunga trasferta per esporre le mie chincaglierie di qualità alla fiera degli obei obei a Milano. Ho guadagnato solo 20 euro! Insomma, ho speso più in benzina e pranzo che altro. Ho deciso di darmi all’e-commerce: credo che il mercato del fumetto usato, unto di pomodoro, abbia un grande futuro online. Scusami per lo sfogo…

Anche io credo molto nel futuro del fumetto usato: perchè uno dovrebbe comprarsi un Dylan Dog nuovo, quando le puntate migliori sono già state scritte? E come rinunciare a quel meraviglioso tocco di pomodoro di cui parli, che rende ancora più realistiche le scene di sangue? Sicuramente avresti un mucchio di clienti. Per vendicarti dei mortazzi del mercato, potresti addirittura mettere i fumetti all’asta: dagli obei obei ad eBay eBay il passo è breve. Se vuoi ho un Diabolik sporco di torrone: una vera chicca se chiudi il rialzo per il 25 Dicembre.

6 commenti »

  1. Johnnie Maneiro said,

    dicembre 10, 2006 @ 00:07

    Se sei a firenze, fatti vivo!!

  2. mattkazz said,

    dicembre 10, 2006 @ 05:27

    Oh che tu dici? Purtroppo il raduno di scambisti di link e il matrimonio di amici vecchi quanto Altavista mi hanno impedito di venire al Convegno. L’ultima volta che sono stato a Firenze un tizio barbuto mi ha fatto un ritratto, credo di essere uscito abbastanza bene.

  3. Johnnie Maneiro said,

    dicembre 11, 2006 @ 18:59

    peccato kazz, belle queste 2 giornate a Firenze che ti sei perso… ci vedremo al convegno GT 2007. Bravo! Giorgio Tave

    PD: kazz, ti pensavo un po’ più piccolo… è più oscuro

  4. mattkazz said,

    dicembre 12, 2006 @ 02:56

    Certo, nel 2007 chiedero di frequentare il biennio di recupero e domanderò al tizio barbuto di fare un monumento a Giorgio Tave.

  5. Johnnie Maneiro said,

    dicembre 13, 2006 @ 14:01

    Sicuramente Giorgio è stato un grande, un vero David a fare quello che ha fatto, con lavoro e sopratutto umiltà!
    Cmq kazz, i tuoi consigli sono mancati al convegno!!

  6. mattkazz said,

    dicembre 14, 2006 @ 04:42

    Beh, i consigli potete sempre trovarli due-tre volte alla settimana qui. Per il resto c’è il forum del monumentale Giorgio/David, cui io non sono degno nemmeno di allacciare la fionda.

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento