Archive for ottobre, 2011

Tutto sul mio Madri (2011)

Seo Web Marketing Experience 2011Tutto sul mio Madri è un film scritto e diretto da Enrico M.
Quello che emerge dal film è lo spessore umano dei personaggi principali, che infatti sono tutti uomini, tranne la voce narrante dell’affascinante Elena Farinelli.
Uscito nelle sale di Milano il 28 ottobre 2011, il film ha avuto per protagonisti vari attori di calibro quali:

Piersante Paneghel – nella parte di uno strenuo difensore della privacy, nonché arcigno difensore della SEO, nonché strenuo ammiratore del rude difensore Romeo Benetti

Enrico Altavilla – nel ruolo di un attento osservatore delle problematiche di indicizzazione, nonché esperto di meccanismi del file robots, nonché attento a non sgarrare per non prendere calci stile Benetti dal socio Piersante

Luca Bove – nella veste di un romantico vagabondo senza bussola salvato dalle Google Maps

Gianpaolo Lorusso – recita il personaggio di un’amante disperato che fa dell’usabilità made in USA la sua unica musa

Filippo Toso – nel ruolo di un brillante showman che con il suo jet personale fa test di atterraggio su una landing page

Moreno Bonechi – veste i panni di un leggendario eroe che prende a pugni una Facebook da schiaffi per vendere gioielli a donne sentimentalmente legate ad altre donne, entrambe legate alle sbarre di un letto in ferro battuto

Anche il regista, Enrico M., si è concesso un ruolo da protagonista, rivelando sul finale di avere intascato migliaia di dollari con un’idea che gli venne alle quattro del mattino di qualche anno fa, mentre non riusciva a prender sonno. In effetti l’intervento si intitolava “Guadagno on line, sogno o realtà?”: alcuni critici maligni dicono che stesse dormendo. Anche se fosse, cosa importa, siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni.

Comments (6)

Iab Forum 2011 in un’immagine

Quest’anno lo Iab Forum non ha presentato novità ecclatanti. Il social ormai è il social, il search era la search e il mobile mi vibra nel taschino. A tratti sembrava di essere al funerale di Steve Jobs. Persino i gadget avevano un che di grigio, insomma in un’immagine:

Iab Forum 2011, che
two balls

Comments (6)

C’è chi dice toh! Vasco chiude Nonciclopedia

vasco rossi toh
lascia stare
che ho qualche anno in più
meno male
che sei convinta tu
io sto uguale
mi chiedo solo se
faccio male…a volte
a ridere di te

Vivere
è passato tanto tempo
Vivere!
è un ricordo senza tempo
Vivere
è un po’ come perder tempo
Vivere…..e Sorridere!…….

Dai Vasco Rossi, era il caso di prendertela così? Qui, oltre allo sputtanamento su Facebook ed al meritato Kazzillo, rischi anche il Google Bombing su Nonciclopedia!

Commenti